foto1
Personal Blog text capition 1
foto1
Personal Blog text capition 2
foto1
Personal Blog text capition 3
foto1
Personal Blog text capition 4
foto1
Personal Blog text capition 5
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut id finibus quam, vel placerat nunc. Aliquam hendrerit, sapien et efficitur gravida, neque velit venenatis ligula, vitae tincidunt felis diam id purus. Sed vitae pulvinar risus. Mauris pharetra tortor at urna vestibulum, sit amet placerat turpis varius. Cras feugiat purus ut sollicitudin dignissim. Aenean fringilla consequat arcu ut dapibus.Read More...

Associazione Diabetici Pistoiesi

LA STORIA DELL’ASSOCIAZIONE

16 LUGLIO 1987.
(Dopo la legge nazionale n° 115 del 1987 e la conseguente legge regionale n° 14)
Con molta passione ed entusiasmo, Alberto Innocenti, Antonio Mazzinghi, Mina
Dami, Claudio Pinochi, Ermenegildo Fabbri, Piero Belli, Lucia Ferretti, Carla
Maccioni, Cristina Peltretti, e Rodolfo Bernacchi, danno vita all’A.D.P.(Associazione
Diabetici Pistoiesi), con la stretta collaborazione del Dott. Giuseppe Seghieri, allora
responsabile dell’ambulatorio per diabetici che si trovava all’interno del servizio di
seconda medicina dell’ospedale di Pistoia, poi diventato, come molti sanno un
servizio autonomo dal 1997.
L’associazione nasce con lo scopo di INFORMARE, DIFENDERE e TUTELARE gli
interessi delle persone affette da diabete, con alla base di tutto, la PREVENZIONE.
Alberto Innocenti, primo presidente dell’A.D.P. (Luglio 87/Giugno 95), grande
comunicatore e promotore di numerose iniziative, ha lasciato un forte segno
all’interno dell’associazione e molto dobbiamo a lui se oggi l’associazione è un
grosso punto di riferimento per i cittadini e le istituzioni, senza però lasciare in
secondo piano i presidenti che hanno proseguito la strada da lui intrapresa e tutti i
componenti dei vari direttivi.
Umberto Giordano (Giugno 95/ottobre 96) è stato il secondo presidente, quello che
ha preso le redini, importanti, di Alberto Innocenti, ma lascia la presidenza poco dopo
ad Antonio Mazzinghi (Ottobre 96/Maggio 2022) ha preso a cuore il proseguimento
di tutto ciò che i precedenti presidenti avevano fatto fino ad allora e insieme a molte
persone che hanno fatto parte del direttivo, ha portato l’associazione ad essere un
forte punto di riferimento per il terzo settore. Tra loro l’attuale Presidente Alessio
Arcaleni (da Maggio 2022), che dopo oltre 15 anni di vicepresidenza, ha preso le
redini dell’Associazione, cercando di continuare a portare a quello che A.D.P. ha
sempre dato e svolto in tutti questi anni.
Oltre a lavorare sulla prevenzione ed il sostegno per le persone con diabete,
l’Associazione ha sempre collaborato, con molte realtà di volontariato, ma anche con
U.S.L. e Comune per cercare di portare avanti il vero significato della parola
VOLONTARIATO.
Ha sempre aderito e fatto parte alle iniziative della Federazione Toscana Diabetici,
lavorando e lottando per i diritti del Diabetico anche a livello nazionale.
Un lunghissimo elenco di collaborazioni, iniziative ed eventi che hanno visto ADP in
questi 35 anni (nel 2022), trasmettere e garantire INFORMAZIONE, TUTELA,
EDUCAZIONE e PREVENZIONE